Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, metro Flaminio chiusa per allagamento

ROMA – Le tre entrate della stazione metro Flaminio a Roma sono state chiuse a scopo precauzionale nel pomeriggio del 26 maggio a causa di un allagamento. L’acqua avrebbe inondato la stazione metro per via della rottura di una tubatura idrica. I vigili del fuoco sono intervenuti sul posto con due squadre e sono al lavoro per effettuare lo svuotamento dell’acqua dalla metro e ripristinarne la funzionalità.

.Il quotidiano Il Messaggero scrive che in via precauzionale sono state chiuse le tre entrate della stazione metro di Flaminio e che la rottura della tubatura sarebbe avvenuta tra il piazzale e l’angolo del Muro Torto:

“La rottura sarebbe avvenuta a piazzale Flaminio angolo Muro Torto, vicino a piazza del Popolo in pieno centro storico. La chiusura ha costretto cittadini e turisti ad attraversare in superficie piazzale e strade per raggiungere gli ingressi aperti o per arrivare nella zona desiderata. Le stazioni chiuse sono quelle lato piazza del Popolo e ferrovia Roma-Viterbo. Disagi anche alla stazione Lucio Sestio dove è chiuso l’ingresso lato via Tuscolana per lavori dell’Italgas”.

 


TAG: , ,