Cronaca Italia

Roma. Poliziotto picchia a sangue la sua compagna: arrestato

Roma. Poliziotto picchia a sangue la sua compagna: arrestato

Roma. Poliziotto picchia a sangue la sua compagna: arrestato

ROMA – Una violenta lite e dalle parole si passa alle mani. L’uomo, un poliziotto, ha aggredito la sua compagna e l’ha inseguita fino al bar dove la donna ha trovato rifugio e ha chiesto aiuto. Il poliziotto è stato arrestato all’arrivo degli agenti.

L’aggressione è avvenuta la sera di venerdì 10 marzo a Roma, nella zona di Casal Bertone. I proprietari del bar hanno visto entrare una donna spaventata, che ha chiesto aiuto e ha detto di essere stata aggredita.

Poco dopo è arrivato anche l’aggressore e gli agenti intervenuti sul posto hanno dovuto calmare gli animi e capire i motivi della lite. Nel prosieguo delle indagini, presso l’abitazione dell’aggressore, sono anche stati rinvenuti alcuni proiettili. Dopo aver raccolto la denuncia della donna, che ha dichiarato di aver subito una contusione alla testa per la quale si è riservata di farsi refertare, l’agente di polizia è stato arrestato per lesioni e detenzione di munizioni.

To Top