Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma. Rapina autogrill e scappa contromano sul Gra: incastrato per felpa Lazio

ROMA – Ha rapinato un autogrill nell’area di servizio Casilina interna del Grande Raccordo Anulare, Gra, a Roma e poi è fuggito a bordo del suo scooter imboccando la strada contromano. Un bottino da 212 euro e tre pacchetti di sigarette per il rapinatore, un pregiudicato romano, che è stato poi arrestato dalla polizia e incastrato dalla felpa della sua squadra del cuore, la Lazio. L’uomo la indossava al momento della rapina ed è stata proprio la felpa che, dalle immagini dei video di sorveglianza, ha permesso una conferma della sua identità.

Il Messaggero scrive che la rapina è avvenuta il 4 ottobre e che l’uomo ha fatto irruzione armato di pistola nell’autogrill di Casilina Interna, minacciando la cassiera e facendosi consegnare gli incassi del giorno. Un bottino magro, di appena 212 euro, a cui ha aggiunto anche tre pacchetti di sigarette. Poi la fuga a bordo dello scooter, risultato rubato, con cui ha imboccato contromano un trafficato Gra:

“Il rapinatore, un pregiudicato romano, è stato poi bloccato da due pattuglie della Polizia Stradale. Ad incastrarlo non solo le telecamere di sorveglianza, ma anche una felpa della Lazio, che indossava al momento della rapina e che è stata rinvenuta nella sua abitazione a seguito di una perquisizione. La refurtiva, 212 euro e tre pacchetti di sigarette, è stata restituita al responsabile dell’esercizio commerciale e l’uomo è stato condotto al carcere di Regina Coeli”.


PER SAPERNE DI PIU'