Cronaca Italia

Roma, scritta anti-vaccini su autobus Atac: nei guai l’autista

Roma, scritta anti-vaccini su autobus Atac: nei guai l’autista

Roma, scritta anti-vaccini su autobus Atac: nei guai l’autista

ROMA – Bufera su un autista dell’Atac, che dopo aver scritto sul display del proprio autobus una scritta contro i vaccini (“Vaccinati sto c…”), ha poi pensato di diffondere orgogliosamente la foto su Facebook. Inevitabili le polemiche e, soprattutto, le ripercussioni che l’azienda ha già annunciato che prenderà al termine di un’indagine interna.

Immediata la replica di Atac, che ha diffuso un comunicato stampa in cui, oltre a prendere le distanze dal messaggio, ha annunciato che inizierà subito un’indagine interna.

“Atac ha immediatamente avviato tutti gli accertamenti utili ad individuare le responsabilità e conseguenze derivanti dall’uso improprio del display di un bus di linea, che stamattina è stato tabellato con una scritta contro le vaccinazioni”, si legge nella nota. “Al termine dei necessari approfondimenti, l’azienda prenderà ogni provvedimento non solo a carico del conducente, ma anche di eventuali altri responsabili, che col proprio comportamento avessero favorito, in qualsiasi modo, la grave ed inaccettabile violazione dei regolamenti aziendali e conseguente danno all’immagine della società”.

 

To Top