Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, sparatoria tra i passanti a Fidene

Almeno due banditi hanno rapinato una banca in piazza Ottaviano Vimercati e hanno ingaggiato una sparatoria con i carabinieri per coprirsi la fuga

ROMA – Hanno rapinato una banca e poi hanno ingaggiato una sparatoria con i carabinieri intervenuti sul luogo, esplodendo colpi di pistola tra i passanti. La sparatoria è avvenuta a Fidene, una zona di Roma, la mattina del 19 gennaio in piazza Ottaviano Vimercarti. I rapinatori sono almeno due ma sono riusciti a fuggire e ora sono ricercati.

Marco De Risi sul Messaggero scrive che i rapinatori hanno assaltato una filiale della Bnl e poi hanno aperto il fuoco contro i carabinieri, intervenuti sul luogo, per coprirsi la fuga:

“Almeno due banditi dopo avere fatto una rapina in banca sono stati intercettati da una pattuglia dei carabinieri. I malviventi hanno sparato. Non si registra alcun ferito. I banditi sono riusciti a fuggire. Le fasi del colpo si si sono registrate verso le 9 alla ”Bnl” di piazza Vimercati. I rapinatori hanno spadroneggiato nei locali e hanno arraffato il bottino. Poi la fuga su un’auto. Ecco che una pattuglia dell’Arma li ha inseguiti. C’è stata una sparatoria le cui fasi sono ancora poco chiare. I criminali sono riusciti a fuggire”.


PER SAPERNE DI PIU'