Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, spari durante rapina in farmacia: ferito carabiniere

ROMA – Un carabiniere è rimasto ferito nel corso di una rapina in una farmacia alla periferia di Roma. Secondo le prime informazioni il militare era intervenuto e sarebbe rimasto ferito da un colpo di pistola sparato dal malvivente.

La farmacia si trova in via Radicofani, a Fidene, nell’estrema periferia nord. Il carabiniere è intervenuto tempestivamente e dopo avere intercettato il rapinatore ne è nato un conflitto a fuoco nel corso del quale è stato colpito dai colpi sparati dal malvivente. Indagini sono in corso da parte della polizia.

E’ stato ferito di striscio anche un cliente, durante il conflitto a fuoco. Secondo quanto si è appreso, il cliente è stato medicato sul posto dal personale del 118. Il maresciallo invece è grave, ma non in pericolo di vita: il militare appartiene al nucleo operativo della compagnia di Montesacro, ed è stato ferito a una gamba, al braccio e al mento. L’uomo è stato trasportato in codice rosso all’Umberto I. Trasportato in ospedale in codice rosso anche il malvivente con ferite al braccio, alle gambe e alla schiena. Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che siano stati esplosi circa 10 colpi di pistola.