Cronaca Italia

Roma, travestiti da poliziotti derubavano turisti a San Pietro: arrestati 3 romeni

Roma, travestiti da poliziotti derubavano turisti a San Pietro: arrestati 3 romeni

Roma, travestiti da poliziotti derubavano turisti a San Pietro: arrestati 3 romeni

ROMA – Sono stati scoperti e arrestati da un carabiniere che, in abiti civili, passeggiava in via di Porta Cavalleggeri, vicino piazza San Pietro a Roma. Si tratta di tre malviventi, di età compresa tra i 39 e i 48 anni, con precedenti e risultati senza fisso dimora, che travestiti da poliziotti avvicinavano e rapinavano ignari turisti fingendo un controllo di routine.

Il militare, scrive Il Messaggero di Roma, si è subito insospettito delle manovre dei tre con due turiste argentine, a cui erano riusciti a sottrarre 300 euro in contanti dalla borsa. Riuscendo a fermare una pattuglia di colleghi, è entrato in azione fermando i finti poliziotti prima che riuscissero ad allontanarsi con il bottino e arrestandoli. I tre, tutti di nazionalità romena, sono risultati essere dei truffatori di professione.

“Le turiste, stupite e confuse, – si legge in una nota – hanno assistito alla scena inermi e senza sapere cosa stesse realmente accadendo: solo quando i Carabinieri hanno restituito loro la refurtiva, hanno compreso la dinamica della truffa che avevano appena subìto”.

 

To Top