Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, trovato cadavere nel Tevere a Ponte Marconi

ROMA – Macabro risveglio lunedì a Roma. Il cadavere di una persona è stata trovato nel fiume Tevere, nei pressi di Ponte Marconi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco: il corpo senza vita era sul lato destro del ponte, direzione mare.

I sommozzatori sono tuttora al lavoro per recuperare il cadavere, incastrato nella vegetazione. Dopo di ché si procederà all’identificazione.

Potrebbe essere, ma è solo un’ipotesi al momento priva di ogni fondamento, il corpo del giovane studente americano scomparso giovedì sera a Trastevere. Beau Solomon, 19 anni, studente della University of Wisconsin-Madison, era venuto a Roma per seguire un corso di 5 settimane alla John Cabot University. Nella notte tra giovedì e venerdì si era recato al pub insieme al suo compagno di stanza. Agli amici ha detto “Vado al bagno”, ma non è più tornato.

Sul ritrovamento a Ponte Marconi, al momento, non si hanno notizie di nessun tipo. Non si sa neppure se si tratta di un corpo di donna o di uomo.