Cronaca Italia

Roma, vendevano droga nel carcere di Rebibbia: 6 arresti

Roma, vendevano droga nel carcere di Rebibbia: 6 arresti

Roma, vendevano droga nel carcere di Rebibbia: 6 arresti

ROMA – Vendevano droga all’interno del carcere di Roma Rebibbia: sei arresti. Le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite dai carabinieri della capitale nei confronti di sei persone ritenute responsabili di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti continuata e aggravata all’interno del penitenziario.

Nel corso dell’indagine è stato accertato che alcuni detenuti ordinavano alle mogli la droga usando cellulari di cui erano in possesso illegalmente. Le mogli la portavano loro durante i colloqui, e i detenuti la vendevano poi all’interno dell’istituto di pena ad altri detenuti.

San raffaele

Le indagini dei carabinieri del nucleo investigativo di Roma, coordinate dalla direzione distrettuale antimafia di Roma, sono state avviate nel novembre del 2016 dopo gli arresti di altre sei persone, eseguiti a Roma e Catania, per una serie di estorsioni e rapine aggravate dal metodo mafioso, consumate nell’area della Capitale ai danni di un imprenditore che opera nel settore dell‘autonoleggio. 

To Top