Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, voragine in viale Romania. Ironia: scavi archeologici

ROMA – Su viale Romania, zona Parioli, si è aperta una voragine “storica”. Secondo quanto riferito dai residenti, la stessa starebbe lì dal 12 marzo. A rincarare la dose un pezzo di cartone, con scritto: “Attenzione scavi archeologici”.

I vigili urbani chiamati dai commercianti e dai residenti si erano limitati a spostare due bidoni della spazzatura e transennare alla bene e meglio una voragine al centro della strada. Poi più nulla: non sono bastate le proteste dei residenti che si erano appellati anche a Striscia la Notizia dopo la comparsa del cartello che denunciava il lassismo del II Municipio.

Raffaele Schettino, consigliere del M5S nel Municipio II, ha ricevuto il 25 marzo la segnalazione da una cittadina. E ha postato l’immagine ‘incriminata’ sulla sua pagina Facebook. “Nel 2015 – ha spiegato l’esponente pentastellato – l’Amministrazione locale non ha utilizzato 800mila euro previsti nel bilancio per la manutenzione stradale. Questi sono i risultati – ha poi raccontato a Roma Post –situazioni simili, nel nostro territorio, ce ne sono a bizzeffe”.

Nel mentre, scrive Roma Post, i vigili del fuoco hanno verificato la stabilità di un albero che si trova proprio sopra la voragine. I pompieri, nella loro relazione, hanno spiegato che non c’era un pericolo immediato.

 


TAG: , ,