Blitz quotidiano
powered by aruba

Rosa Martino morta in incidente stradale a Marigliano

MARIGLIANO – Rosa Martino è morta in un terribile incidente stradale a Marigliano davanti agli occhi del marito. La donna, 35 anni, era a bordo della vettura che stava percorrendo l’asse meridiano, nel tratto tra Nola e Villa Literno, quando il marito ha perso il controllo del veicolo, probabilmente a causa di un violento nubigragio, e si è schiantato contro un palo della luce dell’Enel.

Il quotidiano Il Mattino scrive che Rosa Martino è morta sul colpo nell’incidente avvenuto il 25 luglio:

“Erano circa le 16.50 ed era in corso un temporale quando è avvenuto lo schianto mortale. Probabilmente la Ford Ka di colore scuro, a causa dell’alta velocità e dell’asfalto scivoloso, ha perso l’aderenza finendo contro il palo della luce. Secondo i primi rilievi, l’auto avrebbe compiuto una rotazione di 360 gradi spostandosi sul lato opposto della carreggiata, terminando la sua corsa contro il palo. Ad ogni modo la Ford Ka guidata dal marito della vittima si è accartocciata proprio al lato passeggeri e la donna è morta schiacciata tra le lamiere. Inutili i soccorsi. Per Rosa non è stato disposto l’esame autoptico.

Il marito, invece, è stato trasportato al vicino nosocomio nolano di Santa Maria della Pietà a bordo di un’ ambulanza del 118: le sue condizioni non sono gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Marigliano al comando del maresciallo Raffaele Di Donato e i vigili urbani che hanno gestito il traffico veicolare per consentire tutti i rilievi del caso. Dopo l’incidente del pomeriggio c’è stato un via vai di persone e curiosi che hanno posto anche dei fiori in segno di cordoglio sul luogo. In lutto ora Marigliano e Trentola Ducenta dove molti conoscevano con affetto Rosa, una donna bella e solare, morta purtroppo per un assurdo destino in un pomeriggio nuvoloso e insidioso”.


PER SAPERNE DI PIU'