Cronaca Italia

Rovigo, ragazza si sdraia sui binari in attesa del treno. Salvata da un giovane

Rovigo, ragazza si sdraia sui binari in attesa del treno. Salvata da un giovane

Rovigo, ragazza si sdraia sui binari in attesa del treno. Salvata da un giovane

ROVIGO – Suicidio sventato a Rovigo. Una ragazza si sdraia tra i binari in attesa di essere travolta dal treno e uccisa. Uno studente la vede e la salva.

Sabato 18 marzo intorno alle 13 la giovane era andata alla stazione e, arrivata alla banchina del binario 2, si era allontanata dalla folla in attesa del treno e si era andata a stendere proprio tra le rotaie, in attesa che arrivasse il treno.

Uno studente rodigiano l’ha notata e ha subito avvertito il personale della stazione. Quindi è andato da lei, le si è avvicinato e ha provato a parlarle. Nel frattempo l’allarme ha fatto sì che il treno in arrivo, un convoglio merci proveniente da Padova, venisse fermato, a trecento metri dalla stazione.

La giovane è stata soccorsa e portata negli uffici della Polfer e poi portata in ambulanza in ospedale. Il Gazzettino riporta il commento postato dallo studente su Facebook:

“Oggi ho visto con i miei occhi una giovane ragazza tentare il suicidio invocando la morte. Questa ragazza l’ho salvata, lo tolta dalla morte con il tremolio nelle gambe dalla paura che avevo. Sarà stato il caso a far in modo che mi trovassi lì in quell’istante o sarà stato qualcos’altro ma tutto questo è per far capire a tutti che la vita è una. Non cadete nei problemi sentimentali, di lavoro o economici. La vita va vissuta con tutto quello che ci da, che siano problemi o gioie. Abbiate voglia di vivere e date un valore ai vostri giorni! Ho fatto quello che ogni cittadino dovrebbe fare; certo, sui binari servirebbe una maggiore sorveglianza”.

 

To Top