Cronaca Italia

Ryanair. Taglio 10% capacità su Roma per aumento costi Adr

Aerei Ryanair

Aerei Ryanair

ROMA – “Mentre Ryanair continuerà a crescere in Europa e in Italia, ridurremo del 10% la nostra capacità su Roma a seguito della decisione di Aeroporti di Roma di aumentare i costi aeroportuali”.

Lo ha detto l’amministratore delegato di Ryanair, Michael O’Leary, presentando la programmazione della compagnia per l’inverno 2017, sottolineando che “in un momento in cui il turismo sta aumentando in tutto il Mediterraneo, Roma perderà un’occasione d’oro mostrandosi costosa e non competitiva”.

Saranno “oltre 600mila” i posti passeggeri disponibili tagliati dalla compagnia irlandese nel complesso sia a Ciampino che Fiumicino per “l’incremento del 14% dei costi”. ”Una controtendenza, questa, visto che altri aeroporti riducono i costi”.

To Top