Cronaca Italia

Salerno/ Camminano mano nella mano sul lungomare di Agropoli, aggrediti due turisti gay del Nord Europa

gayAggrediti perchè camminavano mano nella mano. È successo a due ragazzi gay del Nord Europa, che si trovavano ad Agropoli, nel salernitano, e stavano passeggiando sul lungomare. I due sono stati avvicinati da un gruppo di ragazzi di età compresa tra i quindici e i venti anni.

Dopo averli pesantemente insultati, uno dei ragazzi del gruppo ha raggiunto la coppia che tentava di fuggire, afferrando l’orecchio di uno dei due. Alla fine, la coppia è riuscita ad allontanarsi senza cadere nella provocazioni. Il fatto è accaduto davanti a decine di persone.

«Sono nauseato – ha commentato un testimone, Antonio Corrente – quanto accaduto è inconcepibile. Gli autori di questo gesto infame non erano di Agropoli, di questo sono certo. Si tratta di villeggianti, probabilmente di altre zone del salernitano».

To Top