Blitz quotidiano
powered by aruba

Sanremo, picchia autista di bus: “Per colpa tua faccio tardi a lavoro”

SANREMO – L’autobus arriva con 20 minuti di ritardo e il passeggero picchia l’autista. E’ accaduto sabato sera alla Stazione di Sanremo, dove è attivo un servizio di bus sostitutivi che collega Albenga con Ventimiglia dopo l’interruzione della tratta tra Albenga e Diano Marina. Il passeggero irruento è tutt’ora ricercato dalla Polfer.

La scena di svolge nel piazzale antistante la stazione dei treni. Erano da poco passate le 18. L’autista stava scaricando le valigie dei passeggeri giunti a destinazione, quando l’uomo lo ha colto di sorpresa sferrandogli un pugno in faccia che gli ha fratturato il setto nasale. Prima gli ha gridato: “Per colpa tua, figlio di… arrivo in ritardo al lavoro”. Portato in ospedale, l’autista è stato medicato e dimesso con quindici giorni di prognosi.

Secondo quanto riporta il Secolo XIX c’è stato un qui pro quo sulla tratta che l’autobus sostitutivo avrebbe dovuto coprire:

Dapprima ha saltato la stazione di Sanremo, per un banale errore, proseguendo verso quella successiva di Taggia. Ed è stato soltanto quando i suoi superiori lo hanno avvisato che l’autista ha invertito la marcia ed è tornato a Sanremo.

Ma al suo arrivo si erano ormai accumulati ben venti minuti di ritardo.


TAG: