Blitz quotidiano
powered by aruba

Saonara (Padova), inseguimenti e spari nella notte: arrestato un uomo

SAONARA (PADOVA) – Inseguimenti e spari nella notte a Saonara, in provincia di Padova. Un uomo albanese di 21 anni, Eraldo Preni, è stato arrestato, mentre è caccia al suo complice.

I due uomini, presunti spacciatori di droga, sono stati individuati dai poliziotti dopo alcuni furti in abitazione.

Durante gli appostamenti a Villatora di Saonara gli agenti hanno visto i due che stavano per darsi alla fuga su un’auto rubata nel parcheggio di via Bolzano. A quel punto è iniziato l’inseguimento. Prima però, uno dei due poliziotti ha tentato di bloccare il conducente: è riuscito ad aprire la portiera della macchina in movimento, ma il guidatore, per cercare di fuggire, ha accelerato, trascinando a terra per decine di metri l’agente, fino a schiantarsi contro un albero.

A quel punto i due criminali hanno provato a darsi alla fuga a piedi, ma uno dei due, Eraldo Preni appunto, è stato fermato dagli agenti, mentre l’altro è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Il poliziotto caduto a terra è stato soccorso e portato in ospedale. Ha una prognosi di 15 giorni per una ferita alla gamba, che ha richiesto sette punti di sutura. Anche Preni è rimasto ferito: nello scavalcare una recinzione di filo spinato si è fatto male all’inguine.

 

 

 

 

 

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'