Blitz quotidiano
powered by aruba

Sara Tommasi vittima violenza, nuovo collegio giudici

SALERNO – Nuovo collegio giudicante per il processo sulla presunta violenza ai danni della show girl Sara Tommasi, in corso dinanzi al tribunale di Salerno, e che vede sul banco degli imputati l’ex manager dell’attrice Federico De Vincenzo, gli attori Pino Igli Papale e Fausto Zulli, ed il regista Alessandro Occhiobello in arte Max Bellocchio.

Dopo il trasferimento alla Corte d’Appello di Napoli del presidente del collegio Anna Allegro, si è provveduto alla nomina di un nuovo collegio giudicante (presidente Palumbo, a latere D’Avino e Giocoli) che ha preso atto nell’udienza di oggi del consenso espresso dalle parti di utilizzare le testimonianze raccolte dal precedente collegio giudicante. La prossima udienza, che vedrà l’escussione in aula di quattro testimoni, tra cui alcuni medici, è stata fissata per il 15 giugno alle ore 11.

La showgirl aveva infatti denunciato di aver subito violenza durante le riprese e di essere stata drogata prima di girare le scene più spinte. Lunedì si tornerà di nuovo in aula e questa volta per conoscere l’esito della perizia effettuata sui genitali dei due imputati, richiesto dal pm Guarino. A suscitare curiosità anche la citazione di Silvio Berlusconi come testimone. L’ex premier e attuale presidente di Forza Italia appare infatti nella lista della difesa.

La Tommasi, come riporta Salerno Today, raccontò infatti si essere stata almeno dieci volte ad Arcore, la dimora di Silvio Berlusconi, ma senza far . La stessa showgirl ha inoltre ricordato, durante le udienze precedenti, la relazione sia con Silvio che con Paolo Berlusconi. Intanto i legali hanno depositato una perizia medica che certificherebbe lo stato confusionale dell’attrice, insieme ad un video.

Immagine 1 di 11
  • Sara Tommasi, la Caritas rifiuta i suoi soldi
  • Manila Gorio vs Andrea Diprè: "Sara Tommasi psicolabile". Lui: "Io come Cristo"
Immagine 1 di 11