Blitz quotidiano
powered by aruba

Sassari: Monica Rita Azzu e Luisa Mulargia morte, travolte da auto

SASSARI – L’auto che si ferma, in panne, in mezzo alla strada. E le due donne che la occupavano che scendono per provare a metterla insicurezza. E che vengono travolte e uccise da altre auto. Tragedia, nel pomeriggio di giovedì 21 luglio, tra Alghero e Sassari. Il bilancio dell’incidente avvenuto al chilometro 19 della strada a quattro corsie che collega Sassari con Alghero è di due morti e quattro feriti. Le vittime sono due donne: Monica Rita Azzu, 48 anni, e Luisa Mulargia, 70 anni.

L’auto su cui viaggiavano in direzione di Alghero, una Hyndai Matrix, si è bloccata in mezzo alla carreggiata, pare per un guasto meccanico, e sul mezzo è piombata un’altra vettura, una Scenic, travolgendole. L’uomo che ha investito le due donne ha abbandonato l’auto distrutta dopo l’impatto e si è dato alla fuga.

Sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Alghero, le ambulanze del 118, la polizia stradale. Il traffico in direzione Alghero è bloccato e le forze dell’ordine stanno facendo rientrare le auto in coda procedendo verso Sassari, contromano pur di liberare le corsie. .