Blitz quotidiano
powered by aruba

Scava buca in giardino e trova tesoro: 17 milioni di lire ma…

La donna si è recata alla filiale di Torino della Banca d'Italia e ha scoperto che quel denaro, per Palazzo Koch, era soltanto carta straccia. Cambiarlo, infatti, non è più possibile: tutta colpa del decreto Monti, che aveva anticipato la sospensione del cambio nel 2011.

NOVARA – Giovanna Pacini, con il marito, ha scavato una buca nel giardino di casa, per poter seppellire un piccolo animale domestico. Ma mentre scavavano, la paletta ha urtato un oggetto duro. È bastato scavare ancora un po’ per far saltare fuori dal terreno tre barattoli della Nutella, pieni di banconote con tagli da 100mila e 500 mila lire per un totale di 16 milioni e 800mila lire: i risparmi di una vita, che i genitori avevano segretamente custodito fino alla casuale scoperta della figlia.

Ma questa storia non ha un lieto fine. La donna, infatti, si è recata alla filiale di Torino della Banca d’Italia e ha scoperto che quel denaro, per Palazzo Koch, era soltanto carta straccia. Cambiarlo, infatti, non è più possibile: tutta colpa del decreto Monti, che aveva anticipato la sospensione del cambio nel 2011. La donna, convinta di essere vittima di un’ingiustizia, si è quindi rivolta all’Agitalia, un’assocazione di consumatori che si occupa del recupero di titoli bancari e posta.

Un funzionario dell’associazione spiega: “La signora Pacini era fuori dai termini, ma il decreto Monti è stato cancellato da una sentenza della Corte Costituzionale perché illegittimo. Con l’annullamento del decreto, la Banca d’Italia ha deciso di istituire un ufficio apposito per reperire i fondi e poter convertire il vecchio denaro ancora in circolazione. Non siamo intenzionati ad aspettare anni prima che i consumatori possano riavere ciò che gli spetta considerando che nel resto d’Europa le vecchie valute vengono cambiate tutt’ora”.

Immagine 1 di 8
  • Vecchie lire ci fai birra, non euro. Serviva domanda 2012Vecchie lire ci fai birra, non euro. Serviva domanda 2012
  • Nuova banconota 20 euro: più difficile da contraffare
  • Banconota 500 euro: non circola ma nelle banche ce n'è 100 volte più del normale
Immagine 1 di 8

TAG: