Cronaca Italia

Schio (Vicenza), bimba cade e si fa male a scuola: ministero paga 23mila euro di danni

Schio (Vicenza), bimba cade e si fa male a scuola: ministero paga 23mila euro di danni

Schio (Vicenza), bimba cade e si fa male a scuola: ministero paga 23mila euro di danni (foto d’archivio)

SCHIO (VICENZA) – Bimba si fa male mentre gioca a scuola. E il ministero dell’Istruzione deve pagare 23mila euro di danni. E’ accaduto a Schio, in provincia di Vicenza, nove anni fa, ma solo adesso è arrivata la conferma della Corte d’Appello alla condanna di primo grado nei confronti del ministero.

Nel 2008, riferisce il Giornale di Vicenza, la bambina, che all’epoca aveva sette anni, stava giocando nel cortile della sua scuola elementare, la Marconi di via Maraschin, quando è caduta, rompendosi i denti.

Le maestre, però, che pure erano presenti nell’area esterna, non si erano accorte di nulla. E adesso il Ministero dovrà risarcire i danni. Una consulenza dal dentista aveva subito evidenziato la serietà delle ferite riportate dall’alunna, per le quali è stato necessario intervenire con adeguate e costose cure ortodontiche. La Corte d’appello ora ha condannato il ministero dell’Istruzione a risarcire la famiglia con 23 mila euro.  

To Top