Cronaca Italia

Schio (Vicenza), pentola a pressione abbandonata sul fuoco rischia di esplodere: paura in condominio

Schio (Vicenza), pentola a pressione abbandonata sul fuoco rischia di esplodere: paura in condominio

Schio (Vicenza), pentola a pressione abbandonata sul fuoco rischia di esplodere: paura in condominio

SCHIO (VICENZA) – Momenti di paura in un condominio di Schio, in provincia di Vicenza. Nel pomeriggio di giovedì 15 giugno, intorno alle 16:30, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per una pentola a pressione abbandonata sul fuoco, che ha rischiato di trasformare il palazzo in un grande rogo, sottolinea il Giornale di Vicenza. 

I vigili del fuoco sono entrati in azione nel palazzo di via Venezia 59 dopo aver ricevuto una chiamata d’emergenza per un pericolo d’incendio. A far scattare l’allerta, una famiglia residente al piano terra, che aveva dimenticato sul fornello acceso una pentola ed era scesa in garage per alcuni lavori.

Gli abitanti dell’appartamento, una volta rientrati in casa, si sono ritrovati davanti ad una scena da incubo: le stanze erano piene di fumo e c’era un acre odore di bruciato ovunque. Per fortuna, però, la pentola non è esplosa e non si sono verificati danni gravi.

Come sottolinea il quotidiano vicentino,

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha permesso di tranquillizzare i residenti della palazzina e di ripristinare in breve tempo le condizioni di sicurezza. Durante l’intervento gli agenti della polizia locale del Consorzio Alto Vicentino si sono occupati di regolare la circolazione.

To Top