Cronaca Italia

Sciopero trasporti 26 giugno 2017: orari metropolitana, bus e tram

Sciopero trasporti 26 giugno 2017: orari metropolitana, bus e tram

Sciopero trasporti 26 giugno 2017: orari metropolitana, bus e tram

ROMA – Un nuovo sciopero dei trasporti è stato indetto dai sindacati Usb, Sul e Faisa Confail per lunedì 26 giugno. Le modalità e gli orari variano di città in città.

A Roma lo sciopero di lunedì 26 giugno interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e Roma-Lido) e le linee periferiche gestite dalla Roma Tpl. Lo sciopero coinvolgerà anche le linee Cotral. L’astensione dalle prestazioni lavorative ci sarà dalle ore 8:30 alle ore 12:30. “L’agitazione”, spiega Cotral, “non coinvolgerà i territori interessati dai ballottaggi elettorali. Il servizio di trasporto extraurbano regionale potrà subire disfunzioni e/o soppressioni”.

A Milano l’agitazione è prevista dalle 18 alle 22. A rischio blocco, inevitabilmente metro, bus e tram Atm che potranno subire ritardi e cancellazioni.

A Bologna lo sciopero di lunedì 26 giugno si svolgerà dalle ore 11.00 alle ore 15.00. Negli orari di sciopero, i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano non saranno garantiti.

A Napoli lo sciopero durerà 4 ore, dalle 9 alle 13. Stop dunque agli autobus, ai treni della Linea 1 della metropolitana e alle funicolari.

 

 
To Top