Blitz quotidiano
powered by aruba

Sciopero trasporti Roma 20 maggio 2016: orari e info

ROMA – Sciopero dei mezzi di trasporto pubblico a Roma: una sigla ha confermato l’adesione per oggi, venerdì 20 maggio, mentre le altre hanno spostato l’agitazione al 31 maggio.

A Roma restano quindi possibili disagi nel servizio di bus, tram, metropolitane e treni locali gestiti dall’Atac. A confermare la protesta per oggi, venerdì 20 maggio, è il sindacato Cambia-menti M410, i cui autisti incroceranno le braccia per quattro ore, dalle 8:30 alle 12:30.

Dalle 8:30 alle ore 12:30, quindi, il servizio sulla rete Atac (bus, filobus, tram, metropolitane A-B-C, ferrovie regionali Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo) non sarà garantito.

Sulla rete RomaTpl è in programma uno sciopero di 24 ore indetto da Ugl. Riguarda solo le linee 218-702-720-721-764-767-789 gestite dalla società Trotta. Corse garantite fino alle 8:30 e dalle 17 alle 20.

Le altre sigle sindacali hanno invece deciso di rinviare la protesta al 31 maggio, in seguito all’ordinanza del prefetto Franco Gabrielli che aveva limitato lo stop a sole quattro ore. Lo rendono noto le stesse organizzazioni sindacali Usb, Faisa Confail, Sul Ct, Utl e Orsa, precisando che il 31 maggio lo sciopero sarà di 24 ore con le fasce di garanzia inizio servizio-8.30 e 17-20.

In una nota i sindacati attaccano la decisione del prefetto di limitare lo sciopero “con le ormai consuete scuse dei pellegrini ed il concomitante sciopero della scuola”. “Ormai è divenuta una prassi – denuncia Gianfranco De Benedictis, dell’Usb Lavoro Privato – anche nelle giornate in cui il Ministero dei Trasporti autorizza le azioni di sciopero, la Prefettura adduce motivazioni alquanto deboli per utilizzare la precettazione come strumento di interdizione e di soppressione del conflitto”.


TAG: ,