Cronaca Italia

Scopre che la moglie ha un amante: consegna alla suocera la chat del tradimento

Scopre che la moglie ha un amante: consegna alla suocera la chat del tradimento

VICENZA – La moglie doveva fare un intervento in ospedale e ha affidato al marito il suo telefono. Peccato che sullo smartphone la donna avesse conservato la chat con il suo amante e che l’uomo l’abbia scoperta, chiedendole così la separazione. Il marito tradito però veniva tormentato dalla suocera, che lo accusava della fine di quella unione, e così esasperato ha dato alla madre della ex moglie una copia della chat bollente e fedifraga, mettendola a tacere. L’ex moglie allora lo ha denunciato per violazione di corrispondenza, ma ha poi ritirato le accuse per il povero marito tradito.

A raccontare la storia di questo uomo di 52 anni residente ad Arzignano è il Giornale di Vicenza, che racconta come l’uomo abbia scoperto il tradimento dai messaggi che la ex scambiava col suo amante su WhatsApp e poi abbia chiesto la separazione:

“Un vicentino di 52 anni, di Arzignano, aveva scoperto per caso che sua moglie aveva un altro uomo. Lei, ingenuamente, gli aveva consegnato il suo telefonino, in occasione di un ricovero in ospedale, e lui aveva letto la chat con l’amante su Whatsapp. Il matrimonio era ben presto naufragato e la coppia si era separata. Qualche tempo dopo, incalzato dalla (ex) suocera che gli attribuiva le colpe della fine della storia d’amore, il vicentino le aveva dato una copia di quella chat, che si era tenuto, per dimostrarle che la poco di buono era in realtà la sua ex moglie. La quale lo aveva denunciato per violazione di corrispondenza. In tribunale, l’ex marito è stato assolto, perché la fedifraga ha ritirato la denuncia”.

To Top