Blitz quotidiano
powered by aruba

Seconda prova Maturità 2016: tracce online e soluzioni

Seconda prova: la diretta e gli aggiornamenti in tempo reale.

ROMA – Il 23 giugno si svolgerà la seconda prova degli esami di Maturità 2016. Quanto dura? La seconda prova inizierà alle otto e trenta e gli studenti avranno al massimo sei ore a disposizione per completarla. Clicca qui per accedere all’archivio del Miur con le tracce della seconda prova degli anni precedenti. Studenti.it e Skuola.net, i due siti più popolari tra gli studenti, seguiranno in diretta lo svolgimento della seconda prova pubblicando le tracce e le soluzioni.

Le materie per la seconda prova sono: Greco al Classico, Lingua straniera al Liceo linguistico, Matematica allo Scientifico (anche nell’opzione Scienze applicate), Scienze Umane per l’omonimo Liceo, Diritto ed economia politica al Liceo delle Scienze Umane – opzione Economico sociale, Discipline artistiche e progettuali caratterizzanti l’indirizzo di studi all’Artistico, Teoria, analisi e composizione al Musicale e Tecniche della danza al Coreutico.

GLI ISTITUTI TECNICI – Tra le materie scelte per i Tecnici, Economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing, Discipline turistiche e aziendali per il Turismo, Meccanica, macchine ed energia per l’indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia, Struttura, costruzione, sistemi impianti del mezzo per l’indirizzo Trasporti e Logistica.

GLI ISTITUTI PROFESSIONALI – Fra le discipline che saranno proposte agli studenti dei Professionali, Scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera, Tecniche professionali dei Servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali, Tecnica di produzione e di organizzazione per l’indirizzo Produzioni industriali e artigianali. Sulla pagina del sito del Miur dedicata all’Esame di Stato è disponibile l’elenco di tutte le materie. È disponibile anche l’elenco delle discipline affidate a commissari esterni. Quest’anno saranno infine 211 gli istituti coinvolti nel Progetto Esabac, per il rilascio del doppio diploma italiano e francese.

DIRETTA TWITTER



PER SAPERNE DI PIU'