Cronaca Italia

Seggiolini auto, se usi i rialzi senza schienali non rischi la multa

Seggiolini auto, se usi i rialzi senza schienali non rischi la multa

ROMA – Se utilizzate un seggiolino senza schienale per i vostri bimbi in auto non rischi alcuna sanzione. Il ministero della Infrastrutture e dei Trasporti ha spiegato che almeno fino a quando non ci sarà una nuova norma a riguardo, i genitori che non utilizzeranno i modelli omologati non avranno di che preoccuparsi. Dal 1° gennaio 2017 infatti per ottenere l’omologazione i nuovi modelli destinati ai bimbi di altezza sotto i 125 centimetri e di peso tra i 15 e i 36 chilogrammi devono avere lo schienale. Quelli disponibili sul mercato e senza schienale rimarranno comunque in vendita fino ad esaurimento.

Il quotidiano Il Messaggero nella sezione Motori spiega che si tratta di nuove norme sui seggiolini auto per bambini introdotte con il Regolamento Ece/Onu numero 129 e che per ora interessano solo i produttori:

“Nel dettaglio prevedono la possibilità di omologare i nuovi modelli di rialzi senza schienale solo in Gruppo 3, per far accomodare, quindi, bambini di altezza compresa tra i 125 e i 150 cm. I nuovi modelli destinati ai bambini di altezza inferiore a 125 cm e di peso compreso fra i 15 e i 36 kg (Gruppo 2) per ottenere l’omologazione devono dunque avere lo schienale”.

Per gli automobilisti dunque non cambia nulla, spiega ancora il quotidiano, può decidere se usare il rialzo senza schienale o prendere un modellocon lo schienale, che è più sicuro per il suo bambino:

“Altrettanto liberamente, chi deve comprarlo adesso può optare per un modello con o senza schienale, senza alcun rischio di sanzione. Si ricorda che per legge i passeggeri minori di 12 anni, sino al raggiungimento del metro e cinquanta centimetri di altezza devono essere trasportati in auto utilizzando dei seggiolini adatti al loro peso. I rialzi, detti anche booster, permettono ai bimbi più grandi un utilizzo corretto delle cinture di sicurezza”.

 

 

Ora toccherà ai produttori adeguarsi ai nuovi standard e la Chicco ha già dato la sua disponibilità:

“I seggiolini con schienale siano la soluzione migliore per il trasporto di bambini perché assicurano la protezione ottimale in caso di impatto laterale e anche il posizionamento corretto della cintura diagonale sulle spalle del bambino. L’utilizzo del booster (rialzo senza schienale) è consigliato solo per bambini più grandi”.

To Top