Cronaca Italia

Serravalle, 16enne travolto e ucciso dal treno. Macchinisti: “Si è buttato”

Serravalle, 16enne travolto e ucciso dal treno. Macchinisti: "Si è buttato"

Serravalle, 16enne travolto e ucciso dal treno. Macchinisti: “Si è buttato”

PISTOIA – Si è lanciato in mezzo al binario proprio mentre il treno sopraggiungeva. Così un giovane di appena 16 anni si sarebbe ucciso nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 8 marzo. La tragedia si è consumata sulla linea tra Serravalle e Montecatini, all’altezza del ponte di via Vergaiolo a Pieve a Nievole. Secondo quanto riferito dai macchinisti alla polizia: il ragazzo si sarebbe gettato volontariamente sotto il treno.

Il convoglio coinvolto nell’incidente è il regionale 3080: l’adolescente ha scelto un punto particolarmente impervio della ferrovia per compiere l’insano gesto. Lì i binari sono in discesa, i macchinisti hanno immediatamente frenato e azionato il fischio di allarme, ma l’impatto è stato inevitabile. Il treno è riuscito ad arrestare la sua ecorsa solo un paio di km dopo, dove erano al lavoro gli operai per il raddoppio della ferrovia: il corpo del ragazzo era stato trascinato fin lì.

La circolazione ferroviaria tra Pistoia e Montecatini è stata immediatamente sospesa. Il quotidiano Il Tirreno informa sui provvedimenti presi lungo la linea Viareggio-Firenze:

Poco prima delle 20,30, terminati i rilievi sulla motrice, è stato  dato via libera alla ripartenza del treno, che è stato fatto fermare alla stazione di Montecatini, dove i passeggeri sono stati fatti scendere. Per chi doveva proseguire il viaggio verso Lucca, Fs ha predisposto un convoglio sostitutivo. La linea tra Pistoia e Montecatini  invece è rimasta ancora chiusa al traffico ferroviario.

Ecco i provvedimenti che sono stati presi lungo la linea Viareggio-Firenze:

Ore 19.41: Treno straordinario Viareggio-Firenze
A seguito dell’interruzione della linea Lucca-Pistoia e stato istituito un treno straordinario da Viareggio per Firenze Santa Maria Novella, via Pisa, con fermate a Pisa Centrale e Firenze Rifredi. Il treno 3089 è stato soppresso.

Soppressioni sulla Lucca-Pistoia
Ore 19,11: a causa dell’investimento di una persona da parte del treno 3080 tra Serravalle Pistoiese e Montecatini Terme, la circolazione è interrotta tra Lucca e Pistoia in attesa di accertamenti. Provvedimenti: 3075, 3077, 3081 e 3079 limitati a Montecatini Terme.

To Top