Cronaca Italia

Si addormenta con la sigaretta accesa e il letto va a fuoco: gravemente intossicato

Si addormenta con la sigaretta accesa e il letto va a fuoco: gravemente intossicato

BELLUNO – Un uomo si è acceso una sigaretta e si è addormentato nel suo letto, dimenticandosene. Il materasso però è andato a fuoco e presto la stanza è stata invasa dalle fiamme e dal fumo. A dare l’allarme i vicini di casa che hanno notato la coltre di fumo. All’arrivo dei vigili del fuoco l’uomo era privo di conoscenza e ora è ricoverato in ospedale per la grave intossicazione da inalazione di fumi.

Raffaella Gabrieli sul quotidiano Il Gazzettino scrive che l’uomo, che vive dal solo nella casa situata nella zona di Villapiccola, si è addormentato nella sua camera da letto con la sigaretta accesa e ha rischiato la vita:

“L’uomo, F.P.M.N., vive da solo nell’abitazione di via della Grotta, la prosecuzione di via De Filippo, a Villapiccola. E qui, sul letto della propria camera, deve essersi addormentato mentre stava fumando una sigaretta. La cenere deve essersi via via depositata sulle lenzuola e sulle coperte innescando un principio di incendio e, soprattutto, un’ingente quantità di fumo che ha letteralmente stordito l’uomo che non era più in grado di trarsi in salvo”.

To Top