Cronaca Italia

Si uccide con la motosega nel giardino di casa

Si uccide con la motosega nel giardino di casa

Si uccide con la motosega nel giardino di casa

FRIULI COLLINARE (UDINE) – Prende la motosega, se la punta al collo e si decapita: morto dissanguato. Il terribile suicidio è avvenuto a Friuli Collinare, in provincia di Udine.

L’uomo, un pensionato di 72 che soffriva di depressione, si è tolto la vita nel giardino della sua casa lunedì 13 marzo.

Da tempo, racconta il Gazzettino

l’anziano non stava bene; aveva anche chiesto aiuto e lo aveva ricevuto dalla famiglia e dalle strutture assistenziali. Ma purtroppo il grave disagio che lo tormentava è peggiorato. Così, disperato, il pensionato ha deciso di farla finita: non visto, ha impugnato una motosega e si è tagliato il collo, morendo dissanguato. Inutile l’intervento per tentare di salvarlo: il suo corpo è stato trovato ormai senza vita.

Non è questo il primo caso del genere in Friuli Venezia Giulia. Solo pochi giorni prima, lo scorso 20 febbraio un piccolo artigiano sposato e padre di due figli piccoli si è ucciso sgozzandosi allo stesso modo.

Come ricorda il Gazzettino, sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:

  • Telefono Amico 199.284.284
  • Telefono Azzurro 1.96.96
  • Progetto InOltre 800.334.343
  •  De Leo Fund 800.168.768
To Top