Cronaca Italia

Sicilia, morti in due incidenti Melania Vinci e Paolo Di Cara

Sicilia, morti in due incidenti Melania Vinci e Paolo Di Cara

Sicilia, morti in due incidenti Melania Vinci e Paolo Di Cara (foto d’archivio Ansa)

GIARRE – Due incidenti mortali in Sicilia, uno a Giarre (provincia di Catania) e uno a Santa Croce Camerina (provincia di Ragusa). A Giarre è morta Melania Vinci, mentre l’altra vittima si chiamava Paolo Di Cara.

Mario Pafumi sul Giornale di Sicilia parla del primo incidente:

Una donna di 35 anni di Giarre è morta sulla Statale 114 a San Leonardello, stamattina poco dopo le 7 a causa dello scontro frontale tra due veicoli un’Audi e una Lancia Y è avvenuto frontale. Sul posto Carabinieri, Vigili urbani, Vigili del fuoco di Riposto e ambulanze.

La vittima è Melania Vinci, residente a Macchia di Giarre. La donna, originaria di Graniti, lascia il marito (originario di Altarello) e due figli di 11 e 5 anni. Ferito anche il conducente dell’Audi, un 22enne di San Giovanni la Punta.

Invece Federico Dipasquale sul Corriere di Ragusa ci parla dell’incidente in provincia di Ragusa:

San raffaele

Incidente mortale stamattina, alle 7.30, sulla strada provinciale Santa Croce-Comiso, ad un chilometro e mezzo dal centro abitato santacrocese, subito dopo la prima curva, percorrendo l’arteria in direzione Comiso lungo il rettilineo che precede la rotatoria per Donnafugata. Lo scontro, del quale ancora non si conosce l’esatta dinamica, è avvenuto fra una Toyota Rav 4 e una Citroen C3 il cui conducente, Paolo Dicara (foto), 76 anni, originario di Comiso, è morto sul colpo.

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco del distaccamento di Santa Croce che sono intervenuti per estrarre dalle lamiere il corpo dell’uomo, che però non dava segni di vita.

FOTO DI REPERTORIO

To Top