Blitz quotidiano
powered by aruba

Simeone Siega va tagliare legna nel bosco: ucciso da tronco

UDINE – Era andato a tagliare la legna in un bosco della Val Resia, in Friuli, vicino al confine con la Slovenia e non è più tornato. Simeone Siega, pensionato di 70 anni, originario di Cassacco (Udine) è morto travolto da un grosso tronco di albero.

L’incidente è avvenuto giovedì 28 gennaio. A dare l’allarme sono stati i familiari dell’uomo che, non vedendolo rientrare per cena, hanno subito pensato al peggio. Purtroppo non si sbagliavano: la sua automobile è stata trovata parcheggiata nel piccolo borgo di Uccea, dal quale l’uomo era solito incamminarsi a piedi verso il bosco.

I militari del Sagf di Tolmezzo, unitamente ai volontari del Cnsas di Gemona del Friuli, hanno dunque dato il via alle ricerche: lo hanno trovato quand’era già buio. Per il 70enne non c’era più nulla da fare. L’uomo era rimasto ferito mortalmente dopo che un tronco lo aveva travolto. A tarda notte, ottenuto il nulla osta dal magistrato di turno della Procura di Udine, la salma è stata rimossa, non senza difficoltà.

 


TAG: ,