Cronaca Italia

Sondaggio: sì a sgombero abusivi, lo vuole 83% degli italiani

Sondaggio: sì a sgombero abusivi, lo vuole 83% degli italiani
Sondaggio: sì a sgombero abusivi, lo vuole 83% degli italiani

Sondaggio: sì a sgombero abusivi, lo vuole 83% degli italiani

ROMA – Sì allo sgombero degli abusivi: lo vuole l’83% degli italiani. Secondo un sondaggio del quotidiano Il Messaggero, la stragrande maggioranza degli italiani approva senza indugi il recente sgombero del palazzo di via Curtatone a Roma e condanna la resistenza opposta dagli occupanti illegali.

Lo stesso sondaggio, inoltre, rileva critiche per la sindaca di Roma, Virginia Raggi: per il 45% degli intervistati l’amministrazione grillina non è stata all’altezza della situazione (l’opinione negativa per il 51% viene da elettori berlusconiani, per il 64% da renziani, ma anche da un sostanzioso 26% di grillini).

Metà del Paese, inoltre, non condivide l’opinione della sindaca Raggi e ritiene che il comune non abbia compiuto fino in fondo il proprio dovere (50%). In particolare il 26% dei cittadini ritiene che l’amministrazione capitolina abbia lasciato che la situazione esplodesse, mentre il 24% afferma che il comune ha sottovalutato quanto stava accadendo in via Curtatone. Il j’accuse non arriva solo dagli elettori di centrodestra e centrosinistra (61% dalle fila Pd, 52% da quelle forziste e 44% da quelle leghiste), ma incontra una parte consistente (34%) degli elettori pentastellati. L’opinione pubblica nazionale si ritrova, infine, sull’ipotesi lanciata dal ministro dell’interno di destinare all’accoglienza gli edifici sequestrati per mafia.

Agli italiani piace invece la soluzione avanzata dal ministro dell’Interno Marco Minniti di destinare agli sfollati rimasti senza casa, gli edifici sequestrati alle mafie.

Un proposta approvata dal 61% dei cittadini, in particolare dagli elettori renziani (83%) e berlusconiani (60%). Favorevole anche la maggioranza dei grillini (52%), mentre i leghisti appaiono un po’ più freddi (47%).

Scrive ancora Il Messaggero:

L’82% dei cittadini ritiene ingiusta qualunque forma d’insediamento illegale. Un’avversità che trova schierato il 92% degli elettori della Leganord, l’84% di quelli di Forza Italia, l’85% di quelli del Pd e l’83% dei grillini. Contro gli occupanti non ci sono sconti. L’83% delle persone si dice favorevole all’intervento delle forze dell’ordine per liberare gli immobili occupati. Di questi il 44% ritiene necessario procedere allo sgombero sempre e comunque, mentre il 39% ritiene necessario realizzare l’intervento della polizia solo dopo aver proposto soluzioni alternative agli occupanti abusivi.

I contrari agli sgomberi sono una ridotta minoranza, il 13%. Il sì agli sgomberi, senza condizioni, arriva da leghisti (75%), berlusconiani (61%) e pentastellati (50%), mentre la necessità di proporre soluzioni alternative è avanzata dagli elettori renziani (52%).

To Top