Blitz quotidiano
powered by aruba

Chi guida peggio al mondo? Gli italiani. Gli inglesi i migliori, of course

ROMA – Sondaggio Uk: chi guida peggio? Gli italiani. Inglesi i migliori, of course. Apprendiamo dal Daily Mail che, secondo un sondaggio commissionato da Enterprise Rent-A-Car e proposto ai cittadini britannici che abbiano avuto esperienza di guida all’estero, i migliori d’Europa al volante sono, per l’appunto, gli inglesi. Della serie, se la cantano e se la suonano. I peggiori, dichiara la metà degli intervistati, sarebbero gli italiani (52%), seguiti da francesi (18%) e spagnoli (15%).

Dei mille automobilisti intervistati, dunque, il 65% attribuisce a se stessi la patente di miglior conducente. Secondi i tedeschi (23%), terzi gli irlandesi (5%, si presume tutti rossi di capelli). La ricognizione – a parte l’inaffidabilità di chi difficilmente è portato a mal giudicare se stesso – rivela tuttavia un campionario delle cattive abitudini adottate alla guida.

Per esempio al 15% degli inglesi ammette di mangiare alla guida, mentre il 4% confessa di aver amoreggiato senza staccare il piede dall’acceleratore. Sempre meglio, si consolano gli inglesi, del quinto di spagnoli che non trattengono i bollenti spiriti in auto, e la metà dei francesi che adora farsi uno spuntino. Un’altra cosa che il sondaggio rivela, ma questo lo diciamo noi, è che in macchina o a piedi l’inglese medio, quello che ha votato in massa la Brexit contro i suoi interessi, resta inguaribilmente sciovinista.