Cronaca Italia

Sorelle Gucci, multa 112 mln per evasione fiscale. “Finta residenza in Svizzera”

Sorelle Gucci, multa 112 mln per evasione fiscale. "Finta residenza in Svizzera"

Sorelle Gucci, multa 112 mln per evasione fiscale. “Finta residenza in Svizzera”

MILANO – Sono residenti in Svizzera ma la vita mondana al di qua delle Alpi le ha tradite. Per questo Allegra e Alessandra Gucci, le sorelle ereditiere della nota maison di moda, sono finite nel mirino del fisco italiano. Dovranno versare una multa di 112,5 milioni di euro per le tasse non versate dal 2004 al 2010. Ne dà notizia Il Sole 24 Ore.

I giudici della Commissione tributaria regionale della Lombardia hanno ribaltato la sentenza di primo grado della Commissione provinciale, che aveva inizialmente dato loro ragione. A convincerli è stato proprio il troppo tempo trascorso in Italia. Di conseguenza, è il ragionamento dei giudici, la residenza all’estero era solo un escamotage per frodare l’Agenzia delle Entrate.

Secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, le due sorelle avrebbero trascorso 183 giorni in Italia, quasi sei mesi, solo per far visita visita alla madre, Patrizia Reggiani, in carcere dal 1995 fino a inizio 2017 per l’omicidio del marito Maurizio Gucci. Un lasso di tempo, secondo i giudici, “decisamente preponderante”. A ulteriore prova ci sarebbero poi i cospicui movimenti bancari verso l’Italia, per svariate centinaia di migliaia di euro: 304.790 euro nel 2004, 388.960 euro nel 2005 e 297.920 euro nel 2006.

San raffaele

 

To Top