Blitz quotidiano
powered by aruba

Sposa abbandona marito dopo viaggio nozze: va in bagno e…

NEW DELHI – I due sposini tornano dal viaggio di nozze e arrivano in aeroporto per fare scalo. Lei allora si alza e dice al marito che deve andare in bagno, affidandogli la borsetta con documenti e telefono. Dal bagno però la sposina non è mai tornata e ha abbandonato il marito, che l’ha cercata preoccupato. Dopo aver chiesto aiuto agli agenti della sicurezza, la scoperta: una donna che indossava un burqa nero e potrebbe essere la sua novella sposa è uscita dal bagno, ha raggiunto un uomo nel parcheggio ed è fuggita con lui a bordo di un’auto.

La storia di questo marito abbandonato al rientro dal viaggio di nozze la racconta il sito Leggo e arriva dall’India, precisamente dall’aeroporto di New Delhi:

“La donna, di cui non sono state rese note le generalità, era scesa con il marito da un aereo proveniente da Bagdogra, in West Bengala, ed era in attesa di raggiungere Lucknow con un altro volo serale. Nel terminal 1C dello scalo, riferisce ZeeNews Tv, la sposina che vestiva un sari blu ha sorriso al marito, le ha consegnato cellulare e borsetta, e gli ha detto di voler utilizzare il bagno. Luogo però da cui apparentemente non è più uscita.

Dopo averla fatta cercare all’interno e aver ispezionato in lungo e largo il terminal, lo sposo, sbigottito, si è recato al posto di polizia aeroportuale per spiegare l’accaduto. Gli agenti hanno allora esaminato le riprese delle telecamere fisse collocate nello scalo, da cui è emerso che alle 18:14 di ieri la sposina è entrata nel bagno, e minuti dopo da esso è uscita una donna con un burqa scuro che si è diretta verso il parking VIP dove un uomo l’ha ospitata su un’auto partita a tutta velocità.

Di fronte a queste immagini, l’uomo ha ammesso che le fattezze della donna in burqa erano simili a quelle della moglie, ma non ha voluto credere fino in fondo che fosse proprio lei, uscendo dagli uffici della polizia senza depositare alcuna denuncia”.


PER SAPERNE DI PIU'