Blitz quotidiano
powered by aruba

Statale Romea, automobilista muore in un frontale con un tir

VENEZIA – Massimiliano Colombo, 41enne di Rosolina, in provincia di Rovigo, è morto in un incidente stradale a Cavanella d’Adige in Comune di Chioggia (Venezia) lungo la statale Romea. Per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polstrada l’uomo era alla guida di una Bmw che si è scontrata frontalmente con un Tir. L’impatto è stato molto violento e per il 41enne non c’è stato nulla da fare.

Devastante l’impatto con il mezzo pesante, che ha completamente distrutto la sua Bmw. I soccorritori si sono trovati davanti agli occhi un ammasso di lamiere, tanto potente è stata la violenza dell’urto. Inutili i soccorsi del 118: al medico non è rimasto altro che constatare il decesso del conducente.

La carreggiata della statale è stata interdetta al traffico fino alle 6.30 della mattina, per mettere in sicurezza e concludere la rimozione dei mezzi dal manto stradale. Colombo aveva studiato jazz al conservatorio di Adria e suonava il trombone: ha collaborato con l’orchestra della scuola Thelonious di Vicenza, con il teatro di Trieste, con l’orchestra sinfonica di Norimberga e altre ancora. Ha anche partecipato a diversi festival, tra cui Umbria Jazz.

 


TAG: ,