Cronaca Italia

Sulzano, ragazzo di 22 anni muore annegato nel lago d’Iseo

Sulzano, ragazzo di 22 anni muore annegato nel lago d'Iseo

Sulzano, ragazzo di 22 anni muore annegato nel lago d’Iseo

BRESCIA – Tragedia a Sulzano, sul lago d’Iseo, nella spiaggia in località Vertine meglio conosciuta come Le Palafitte. Un ragazzo di 22 anni, origini marocchine ma residente a Polaveno, si è allontanato troppo dalla riva, è arrivato dove non si tocca e improvvisamente è andato giù, forse colto da un malore o forse da un crampo. Si è inabissato, senza più risalire, a una quindicina di metri dalla riva.

Come riporta il Giorno, sono state proprio madre e sorella a chiamare aiuto, a chiedere disperatamente che qualcuno potesse fare qualcosa. In pochi minuti era già stata allestita una squadra per cercare di salvarlo. Le ricerche si sono concluse però nel peggiore dei modi, meno di due ore più tardi. Il corpo del giovane marocchino è stato recuperato poco prima delle 21: si era inabissato a non più di quattro o cinque metri di profondità, a meno di una ventina di metri di distanza dalla riva.

Inutili i tentativi di rianimarlo: purtroppo non c’è stato niente da fare. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

To Top