Cronaca Italia

Taranto, il cappio stringe davvero: in rianimazione attore che impersonava Giuda nella Passione

Taranto, attore rischia di soffocare durante la rievocazione della Passione di Cristo

Taranto, attore rischia di soffocare durante la rievocazione della Passione di Cristo

TARANTO – Paura durante la rievocazione della Passione di Cristo a Fragagnano, paesino in provincia di Taranto. Durante la scena dell’ impiccagione di Giuda, il cappio si è stretto per davvero al collo dell’attore. Fortunatamente qualcuno si è accorto che l’uomo non riusciva a respirare: i soccorritori del 118 lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale di Manduria e poi al Santissima Annunziata di Taranto dove si trova in rianimazione. La prognosi è riservata, anche se l’attore non sarebbe in pericolo di vita.

I carabinieri della stazione di Fragagnano hanno avviato le indagini del caso per capire la natura dell’incidente. A quanto pare, a non aver funzionato sarebbe stato il sistema di imbragaggio che avrebbe dovuto assicurare la tensione della corda nascosta dietro la schiena più di quella del cappio. La struttura è stata sottoposta a sequestro.

2x1000 PD
To Top