Blitz quotidiano
powered by aruba

Tarquinia: auto si ribalta, muore bambina di tre anni

Un auto si è ribaltata tra Tarquinia e Montalto di Castro, vicino Viterbo: nell'incidente è morta una bimba di tre anni sbalzata fuori dal finestrino.

MONTALTO DI CASTRO – Un incidente stradale si è verificato la sera del 20 gennaio 2016 sulla via Aurelia, all’altezza di Tarquinia, in provincia di Viterbo. Nello scontro, secondo le informazioni dei vigili del fuoco intervenuti sul posto, è morta una bambina di tre anni mentre una donna è rimasta ferita ed è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni.

La donna e suo figlio, un bambino di 2 anni e non una bimba di 3 come riferito in un primo momento dai vigili del fuoco, sono stati sbalzati fuori dall’auto dopo che questa si è ribaltata. L’incidente è avvenuto al chilometro 104 della via Aurelia, nel comune di Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. La donna è stata ricoverata in codice rosso. A quanto si apprende dovrebbero essere algerini. Il padre del piccolo viaggiava su un’altra auto. Sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco.

Viterbo News aggiunge maggiori dettagli, come spesso accade per i siti locali in questi casi:

L’incidente è avvenuto sotto gli occhi del padre, che era alla guida di un’altra auto con a bordo l’altro figlio di 8 mesi, proprio dietro alla Peugeot. Ė stato lui il primo a soccorrerli.

Sul posto si è precipitato il personale del 118 ma, secondo quanto si è appreso, per il piccolo non c’è stato niente da fare. Ferita in modo piuttosto grave, invece, la madre, che è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Tarquinia. Sul luogo dell’incidente anche la polstrada di Tarquinia per i rilievi dell’incidente e i vigili del fuoco dei distaccamenti di Gradoli e Civitavecchia, che hanno estratto il corpo senza vita del bimbo dall’abitacolo.

Secondo quanto si è appreso la famiglia è di origine algerina e residente a Siena.

Repubblica invece scrive che non è stato questo l’unico incidente mortale di giornata nel Lazio:

Tragedia anche sulla superstrada Cassino-Formia dove una ragazza di 22 anni di Penitro, frazione di Formia, è morta oggi pomeriggio poco dopo le 18. A causarne il decesso sono state le ferite riportate dopo essere stata travolta da una Fiat Ulisse.