Cronaca Italia

Teana, ragazzino di 13 anni col fucile: parte un colpo e ammazza la nonna

Teana, ammazza nonna col fucile

Teana, ragazzino di 13 anni col fucile: parte un colpo e ammazza la nonna

POTENZA – Teana, ragazzino di 13 anni col fucile: parte un colpo e ammazza la nonna. Il ragazzino era in casa con il padre, appena tornato da una battuta di caccia, e ha iniziato a giocare col suo fucile, quando è partito un colpo e ha ferito a morte la nonna. L’episodio è avvenuto la sera del 3 ottobre a Teana, in provincia di Potenza.

Nell’abitazione – che è stata sequestrata insieme all’arma – sono giunti i Carabinieri della stazione di Chiaromonte, della compagnia di Senise e del Nucleo investigativo di Potenza che hanno avviato gli accertamenti sulla dinamica dell’incidente, scrive l’Ansa.

La salma della donna è stato trasferita nell’ospedale di Lagonegro dove un medico legale dell’Azienda sanitaria di Potenza ha effettuato una prima ispezione cadaverica, in attesa delle ulteriori decisioni dell’autorità giudiziaria.

To Top