Blitz quotidiano
powered by aruba

Napoli, tentata rapina alla gioielleria Bulgari a Chiaia

NAPOLI – Tentata rapina alla gioielleria Bulgari di Napoli, in via Filangieri, a Chiaia. Martedì mattina poco prima delle 11 due uomini con in testa un cappuccio sono entrati nel negozio e hanno minacciato uno dei dipendenti, poi hanno tentato di raggiungere il piano superiore, dove sono esposti i gioielli di maggior valore, con l’ascensore che però è dotato di un sistema di sicurezza con scheda magnetica.

La reazione di un commesso ed il sopraggiungere dei carabinieri, che stavano monitorando la zona dopo l’arresto, avvenuto ieri, di una “banda del buco”, ha indotto i rapinatori alla fuga. I militari sono arrivati anche dal sottosuolo, che ora viene ispezionato accuratamente. All’esterno carabinieri e polizia stanno effettuando una battuta alla ricerca dei rapinatori.

La notizia è riferita da Francesca Cicatelli sul Mattino:

Rapina nel negozio Bulgari di via Filangieri a Napoli. Due uomini incappucciati hanno fatto irruzione nel negozio in pieno giorno dopo un’ora dall’orario di apertura e precisamente intorno alle 11 di questa mattina minacciando il commesso al pian terreno mentre un’addetta alle vendite al piano superiore assisteva alla scena dal monitor.

I due hanno tentato di accedere al piano superiore dove sono custoditi oggetti di maggior valore attraverso l’ ascensore che però è dotata di un sistema di sicurezza con scheda magnetica. I due rapinatori sono ora in fuga. Carabinieri e polizia stanno presidiando il quartiere. All’interno del negozio il comandante dei carabinieri Lorenzo Marinaccio sta acquisendo maggiori informazioni dai testimoni oculari. La boutique del gioiello non è nuova alle rapine. Già un anno fa infatti si è ripetuto un episodio simile.


PER SAPERNE DI PIU'