Blitz quotidiano
powered by aruba

Teramo, scontro tra auto e camion: bimba di 9 anni morta in incidente

TERAMO – Una bambina di 9 anni è morta in un incidente stradale a Teramo, nella zona di Basciano, che ha coinvolto due auto e un camion. Diana Scapantonio era a bordo di un’auto con la mamma e le sorelle che sono rimaste ferite, quando si è scontrata con le altre vetture sulla statale 150 il 4 agosto.

Il quotidiano Il Centro scrive che a guidare l’auto nel pomeriggio di giovedì 4 agosto era il padre della bambina e secondo una prima ricostruzione la vettura si è scontrata con un camion che viaggiava nel senso di marcia opposto ed è rimbalzata su un’altra auto:

“Nell’impatto la bambina che viaggiava al centro del sedile posteriore tra i due seggiolini delle sorelline che erano legate con la cintura di sicurezza, è morta sul colpo. Gli altri quattro occupanti sono stati tirati fuori dalle lamiere dai vigili del fuoco e sono stati trasferiti all’Ospedale Mazzini di Teramo in gravi condizioni. Secondo le prime notizie una delle sorelline sarebbe molto grave. Gli agenti della stradale stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente e provare a dare una spiegazione del perché l’utilitaria sia finita sulla corsia opposta contro l’autoarticolato: non si esclude la possibilità di un colpo di sonno o di un malore del conducente.

È il secondo incidente mortale in poco più di 24 ore nel teramano, il terzo in Abruzzo. A San Nicolò a Tordino è morto un giovane teramano di 29 anni, Nicola Puliti di Piano d’Accio, in un incidente stradale avvenuto sulla statale 80. Lo scooter Kimco R300 su cui viaggiava si è scontrato con una Peugeot guidata da una donna. Anche ad Ortona vittima un centauro : Massimo Macrini, 25 anni, stava percorrendo la strada che porta al quadrivio per l’A14, quando è finito contro una bisarca”.


PER SAPERNE DI PIU'