Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto a La Spezia: scossa 2.7. Esami sospesi al Cardarelli

LA SPEZIA – Un terremoto di magnitudo 2.7 è avvenuto nella provincia di La Spezia oggi giovedì 7 luglio. E’ quanto si legge sul sito Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), nel quale si specifica che il sisma si è verificando ad una profondità di 9 km. Il 23 giugno una scossa di magnitudo 4 si era verificata nell’entroterra di La Spezia ed era stata avvertita anche in Toscana. La scossa è stata avvertita in tutta la provincia spezzina.

All’istituto Cardarelli della Spezia erano in corso gli esami orali per la maturità artistica. Alunni e commissioni d’esame si sono allontanati dall’edificio e hanno atteso l’ok della Protezione Civile per rientrare in aula, dopo le 13. Molti hanno avvertito la scossa mentre erano al lavoro e si sono precipitati fuori da uffici e negozi.

Diverse le telefonate ai Vigili del Fuoco ma al momento non sono stati riscontrati danni o problemi. L’epicentro del sisma è stato localizzato ad una breve distanza dalla scossa che era stata registrata solo poche settimane fa, di magnitudo 4 e sempre a 9 km di profondità.