Cronaca Italia

Terremoto Alessandria, due scosse in 1 ora: più forte del 2.9 a San Sebastiano Curone

Terremoto Alessandria, due scosse in 1 ora: più forte del 2.9 a San Sebastiano Curone

Terremoto Alessandria, due scosse in 1 ora: più forte del 2.9 a San Sebastiano Curone

ALESSANDRIA – Due scosse di terremoto in meno di un’ora sono state avvertite nel pomeriggio del 18 luglio nella provincia di Alessandria. La prima e più forte scossa è stata registrata alla 18,13 con magnitudo del 2,9 ed epicentro tra San Sebastiano Curone e Montacuto. Nemmeno un’ora dopo la seconda scossa del 2.1.

I terremoti sono stati registrati dalla rete sismica dell’Istituto italiano di Geofisica e Vulcanologia, Ingv. La prima e più forte scossa di magnitudo 2.9 ha avuto ipocentro a 21 chilometri di profondità ed epicentro a 2 chilometri dal Comune di San Sebastiano Curone. I Comuni entro i 10 chilometri dall’epicentro sono Montacuto, Dernice,
Gremiasco, Brignano-Frascata, Fabbrica Curone, Garbagna, Bagnaria, Cantalupo Ligure, Momperone, Rocchetta Ligure, Cecima, Albera Ligure, Casasco, Ponte Nizza e Avolasca.

Appena 45 minuti dopo una seconda scossa, stavolta di magnitudo 2,1, è stata registrata nello stesso epicentro alle ore 19 dall’Ingv e con un ipocentro localizzato a 19 chilometri di profondità. Al momento non si segnalano danni a cose o persone.

To Top