Cronaca Italia

Terremoto Amatrice, 16 scosse nella notte. Oggi i funerali, ma arriva la pioggia

 

Terremoto Amatrice, 16 scosse nella notte. Oggi i funerali, ma arriva la pioggia

Terremoto Amatrice, 16 scosse nella notte. Oggi i funerali, ma arriva la pioggia

AMATRICE (RIETI) – La terra ad Amatrice (Rieti) e nelle altre zone del Centro Italia colpite dal terremoto del 24 agosto continua a tremare. Sedici le scosse registrate nella notte, di cui una di magnitudo 3.4 alle 2:35, con epicentro vicino a Norcia. La terra trema e oggi arriverà anche la pioggia, prevista proprio nel pomeriggio, quando si celebreranno i funerali. 

Rischio temporali ad Amatrice, Accumoli, Arquata e Pescara del Tronto tra martedì e mercoledì, scrive il sito 3bmeteo, con un calo delle temperature anche di 5 gradi, qui dove le temperature già sono piuttosto rigide: al massimo 23 gradi, nei prossimi giorni, ma di notte scenderanno fino a 10 gradi.

Così i funerali, fissati per le 18, si terranno probabilmente sotto la pioggia. Ma almeno saranno ad Amatrice, e non nell’aeroporto militare di Rieti. Poco importa che i politici abbiano difficoltà ad arrivare in elicottero. Sono i funerali delle vittime del terremoto, e chi deve essere agevolato a parteciparvi sono i loro parenti, non i rappresentanti delle istituzioni.

Eppure c’è mancato poco che agli sfollati e ai sopravvissuti venisse sottratto pure il diritto di seppellire i propri morti. Nessuno si sarebbe mosso da Amatrice, nemmeno il parroco. E alla fine è arrivato il dietrofront da Roma.

 

To Top