Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto Centro Italia: 20 scosse nella notte, più forte magnitudo 3.2

MACERATA – La terra continua a tremare in Centro Italia. Sono state almeno 20 le scosse di terremoto (di magnitudo non inferiore a 2) registrate da mezzanotte di lunedì 21 novembre nel Centro Italia, colpito il 24 agosto e il 30 ottobre da due devastanti sismi di magnitudo 6 e 6.5.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), questa notte la scossa più forte è stata alle 4:49 con magnitudo 3.2 ed epicentro non lontano da Ussita (Macerata). Non si segnalano al momento nuovi crolli.

I comuni più vicini all’epicentro della scossa di magnitudo 3.2

Fiordimonte MC 3 207
Pieve Torina MC 4 1483
Pievebovigliana MC 5 844
Monte Cavallo MC 7 149
Fiastra MC 7 578
Muccia MC 8 929
Acquacanina MC 8 122
Visso MC 9 1180
Ussita MC 9 420
Serravalle di Chienti MC 12 1085
Bolognola MC 13 161
Camerino MC 14 6902
Castelsantangelo sul Nera MC 15 310
Preci PG 15 757
Sefro MC 18 431
Cessapalombo MC 18 546
Caldarola MC 18 1839
Sarnano MC 19 3367
Sellano PG 19 1140
Pioraco MC 20 1250