Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto Centro Italia: nuova scossa magnitudo 3.4 ad Ascoli

ANCONA – E’ stata avvertita molto bene dai terremotati delle tendopoli e da tutta la popolazione del cratere ascolano del sisma, la scossa di magnitudo 3.4 registrata dai sismografi dell’Ingv alle 7.08 di mercoledì con epicentro fra Arquata del Tronto e Norcia. Secondo la Sala operativa della Protezione civile, il sisma, preceduto da altre scosse minori, non avrebbe causato nuovi crolli, ma le verifiche sono appena iniziate. Per gli sfollati ancora paura e ancora una notte trascorsa con la pioggia.

Nella notte inoltre, a causa di una frana che interessa entrambe le corsie, la statale Salaria è interrotta all’altezza di Quintodecimo, in provincia di Ascoli Piceno, a pochi chilometri da Arquata del Tronto. Al momento la statale è chiusa sia in direzione Rieti sia in direzione Ascoli, per consentire ai Vigili del fuoco di ripristinare la viabilità.

 


TAG: