Cronaca Italia

Terremoto Centro Italia: sciacalli si spacciano per tecnici, allarme Facebook

(foto Ansa)

(foto Ansa)

ASSISI – “Abbiamo appreso che ci sono persone che si stanno spacciando per tecnici comunali inviati alle abitazioni private per i sopralluoghi, approfittando della situazione di emergenza per derubare le case dei cittadini“: è quanto segnala il sindaco di Assisi, Stefania Proietti.

“I nostri tecnici – sottolinea il sindaco – sono riconoscibili attraverso il tesserino della Città di Assisi e si stanno recando solamente nelle case segnalate dai privati, che hanno quindi fatto richiesta di sopralluogo al numero 0758138407”. Il Comune ha anche messo a disposizione un numero di telefono (0758138407) per eventuali segnalazioni- “Per qualsiasi dubbio – dice il sindaco ai cittadini – vi invitiamo a chiamare, per verificare i nomi dei tecnici che bussano alle vostre porte”.

Ma “finti tecnici” in queste ore sono segnalati in varie zone del centro Italia, Roma compresa. Tanto che su Facebook è diventato virale un messaggio che invita tutti quanti a prestare molta attenzione:

San raffaele

STANNO GIRANO PERSONE ITALIANE CHE SI SPACCIANO PER TECNICI MANDATI DAL COMUNE PER VERIFICARE SE NELLE VOSTRE ABITAZIONI CI SONO CREPE DOVUTE DAL TERREMOTO DI QUESTI GIORNI HANNO TESSERINO FALSO .. E CERCANO DI ENTRARE PER RUBARE .
NON APRITE A NESSUNO AVVISARE SPECIALMENTE LE PERSONE ANZIANE . SONO DEI LADRI !!!!!!!!!!!

To Top