Cronaca Italia

Terremoto Finale Emilia, scossa di magnitudo 3 avvertita dalla popolazione

Terremoto Finale Emilia, scossa di magnitudo 3 avvertita dalla popolazione

Terremoto Finale Emilia, scossa di magnitudo 3 avvertita dalla popolazione

ROMA – Un terremoto di magnitudo 3 è stato registrato alle 18.25 a Finale Emilia, nella provincia di Modena, il 5 maggio. La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione, ma non ci sono stati danni. Tanta però è stata la paura nella città e nei comuni vicini, dove il ricordo del sisma del 2012 è ancora vivo.

La rete sismica dell’Istituto di geofisica e vulcanologia, Ingv, ha registrato la scossa di terremoto di magnitudo 3 con ipocentro a 8 chilometri di profondità e con epicentro nella città di Finale Emilia, ma è stata avvertita anche nei comuni limitrofi di San Felice sul Panaro e Felonica.

Non ci sarebbero danni, ma la scossa questa volta è stata distintamente avvertita da gran parte della popolazione, anche nei paesi vicini, con diverse chiamate allarmate all’amministrazione comunale.

San raffaele
To Top