Cronaca Italia

Terremoto Gargano, crolla solaio in palazzina lesionata a Carpino: 3 feriti

Terremoto Gargano, crolla solaio in palazzina lesionata a Carpino: 3 feriti

Terremoto Gargano, crolla solaio in palazzina lesionata a Carpino: 3 feriti

FOGGIA – Paura a Carpino, sul Gargano, dove lunedì 10 luglio si è verificata stata una scossa di terremoto di magnitudo 3.4. Il solaio di un appartamento lesionato dal sisma è crollato: tre persone sono rimaste ferite: si tratta di due uomini di 82 e 69 anni e di una donna di 62.

I tre sono precipitati giù per circa tre metri in seguito al cedimento del solaio del primo piano. L’incidente è avvenuto in una vecchia palazzina di tre piani in Corso Garibaldi.

Il 69enne, proprietario dell’appartamento, è in prognosi riservata. Ferite guardibili in 25 giorni invece per l’anziano. Lievi traumi anche per la donna.

Secondo quanto riporta il quotidiano la Repubblica:

A causare il crollo potrebbe essere stato il cedimento della volta a botte dell’appartamento al piano terra, presumibilmente lesionata a seguito del terremoto di magnitudo 3.4 che lunedì 10 luglio ha avuto come epicentro la zona tra Vico del Gargano e Carpino.

Gli uomini del 115 hanno provveduto a mettere in sicurezza la palazzina, in attesa del sopralluogo ad opera di un consulente dell’ufficio tecnico comunale. L’immobile è stato sequestrato. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

To Top